Letture Settimanali del 9/5/2022 – Quando ci vediamo gli uni gli altri

Quando ci vediamo gli uni gli altri

Dobbiamo imparare a prestare attenzione. Questo è molto potente perché nell’atto di porre attenzione trascendiamo l’ego. Completamente assorbiti nella nostra attenzione, lasciamo andare il sé. […] Imparando a porre attenzione, impariamo a vedere con assoluta chiarezza ciò che abbiamo davanti. Impariamo ad ascoltare ciò che ci viene detto. In altre parole, impariamo a essere completamente aperti alla realtà […] Senza tale attenzione, senza questa attenzione priva di ego non possiamo mai andare oltre, mai ascoltare o vedere o fare completamente esperienza di ciò che è. […]

Quando impariamo a dire il mantra, impariamo a lasciare andare tutte le nostre percezioni limitate e distorte. Veniamo assorbiti dalla realtà divina. Questa è l’unione di cui Gesù parla nella sua grande preghiera nel Vangelo di Giovanni: “che siano uno”. […] Ripetere il mantra è semplicemente il nostro inizio nel percorso di attenzione senza sé, nel togliere il riflettore della coscienza via da noi. Diventiamo come l’occhio che non può guardare se stesso, che vede tutto.

Brano tratto da John Main OSB, “The Way of Attention” in The Hunger for Depth and Meaning, ed. Peter Ng (Singapore: Medio Media, 2013), pp. 195-96.