Letture settimanali del 10/10/2021 – Un momento di presenza senza tempo

Un momento di presenza senza tempo

Dobbiamo andare oltre le immagini di Gesù nella realtà interiore profonda della sua presenza. “Ora noi abbiamo la mente di Cristo” che si manifesta con i frutti dello spirito, i frutti esistenziali della meditazione. Attraversiamo gli stadi della fede attraverso cui la meditazione ci guida, in prima battuta conoscendo Cristo come uno di noi, poi come nostro salvatore e infine come la Parola attraverso cui tutto è venuto all’esistenza.

Il cammino della fede è simile all’esperienza di girare l’angolo in una mostra di pittura e trovarsi faccia a faccia con un quadro originale che, fino ad allora, avevamo conosciuto tramite delle riproduzioni. È un momento di meraviglia, di riconoscimento e di nuova scoperta. Un momento di presenza senza tempo.

Brano tratto da Laurence Freeman OSB, “Letter Two” in WEB OF SILENCE (London: Darton, Longman + Todd, 1996), p. 26.