Nel 2007, il Vescovo, verificati gli scopi e la conformità dottrinale dei suoi insegnamenti, ha riconosciuto la Comunità come Associazione Privata di Fedeli, con personalità giuridica.    
Nel 2009 l'Arcivescovo Metropolita di Firenze inserisce la Comunità nella Consulta delle Associazioni Ecclesiali.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, leggi la Privacy e Cookie policy. Cliccando su “ACCETTO”, acconsenti all’uso dei cookie.