Seminario ‘John Main’ a Bruges 20-23 Settembre 2018

Seminario ‘John Main’ a Bruges

20-23 Settembre 2018, con ritiro di silenzio pre-seminario dal 17-20 settembre

“Una risposta contemplativa alla crisi di cambiamento”

“Possiate vivere tempi interessanti” risuona come una benedizione ma è stato detto da qualcuno che lo intendeva come una maledizione. Se i nostri tempi interessanti siano una benedizione o meno dipenderà molto da con quanta saggezza ne comprenderemo i pericoli e le opportunità che portano con sé.
Quest’anno il Seminario ‘John Main’ a Bruges mette insieme pensatori creativi dalle maggiori aree in cui si manifesta la crisi moderna – dai settori in cui Meditatio ha sperimentato un approccio contemplativo verso queste sfide. I relatori hanno in comune una ampia esperienza nel proprio campo, una prospettiva contemplativa e una fiducia nella influenza trasformante della meditazione. Ogni relatore presenterà una nuova visione del proprio settore che contribuirà ad una nuova chiarezza e profondità di prospettiva nella nostra transizione – o così speriamo – verso un mondo più giusto e in pace. Ci saranno workshop e tavole rotonde, come anche la consueta opportunità di meditare insieme. Come sempre il Seminario annuale ‘John Main’ della Comunità Mondiale per la Meditazione Cristiana unirà il pensiero creativo con il lavoro del silenzio.

RELATORI

Charles Taylor – filosofo canadese e professore emerito della McGill University, premiato con il Templeton Prize, parlerà della diversità di nuove manifestazioni di saggezza in una epoca secolare.

Herman van Rompuy – ex Primo Ministro belga e primo Presidente del Consiglio Europeo, parlerà della crisi della democrazia.

Teresa Forcades – suora contemplativa benedettina, teologa e medico, nonché attiva commentatrice politica e sociale in Catalogna, presenterà nuove idee sulla Fede e il senso di appartenenza.

Barry White – medico al St James’s Hospital di Dublino e CEO di un nuovo sistema di assistenza sanitaria, presenterà la sua idea e il suo lavoro per portare una pratica contemplativa nella sanità.

Sean Hagan – General Counsel del Fondo Monetario Internazionale, parlerà di leadership.

Robert Johnson – Executive Director of the Institute for New Economic Thinking e Director of the Project on Global Finance at the Roosevelt Institute, parlerà di una nuova prospettiva nell’economia che può favorire pace e giustizia.

Marco Schorlemmer – scienziato presso il Artificial Intelligence Research Institute parlerà della necessità di portare la contemplazione nella ricerca scientifica.

WORKSHOP E LORO COORDINATORI

Liz Watson La Meditazione: salute e speranza

Cathy Day Educazione contemplativa

Lieven Boeve Educazione contemplativa

Catherine Goodman Società e Arte

Jenny Scott Teologia in un’epoca secolare?

Elizabeth Cardone Ripensare i carismi contemplativi

Per chi fosse interessato a partecipare, maggiori informazioni sono disponibili nella brochure in inglese qui allegata.

John Main Seminar 2018 Bruges