Ritiro degli Oblati 2017- Possagno

Dal 22 al 25 aprile si è svolto il consueto ritiro in silenzio degli Oblati della comunità di Meditazione Cristiana aperto a tutti. Agli Oblati si sono affiancate persone con qualche anno di esperienza e di preghiera meditativa e altre al primo ritiro in silenzio. All’arrivo ci ha accolto quasi abbagliandoci il tempio di Canova e, arrampicandoci su una stradina proprio dietro il tempio, abbiamo raggiunto la casa Sacro Cuore che ci ha ospitato.

IMG_1628

Le giornate sono state scandite dall’Ora et Labora della Regola Benedettina.

IMG_1587
La chiesetta della casa, raccolta e intima, ci accoglieva ogni mattina per le meditazioni e l’ufficio delle letture, che si alternavano alle camminate meditative all’aperto, con lo sguardo che si perdeva ammirato nel panorama della valle.

Il corpo che prega è stato l’argomento del ritiro e don Alfredo, con la sua consueta chiarezza e passione, ci ha aiutato a leggere in maniera nuova le parabole del regno (Mt.13) così come ci ha fatto “gustare” un nuovo modo di partecipare all’eucarestia con la messa contemplativa.

IMG_1620

Interessanti anche i vari laboratori, le passeggiate nel bosco, le sedute di yoga con Vania; e Giovanni, che con la tecnica del bibliodramma, ci ha fatto nascere crescere e danzare alla vita proprio come il granello di senape (Mt. 13,31-32).

IMG_1632

Tutto è stato armonico e, aIMG_1615lla fine dei tre giorni, le persone inizialmente sconosciute con le quali non hai scambiato una parola, non lo sono più; si è creata un’intimità che non ha bisogno delle parole perché nutrita dal linguaggio dello spirito.

Maria