La Comunità Mondiale

La comunità è una famiglia contemplativa universale aperta a tutti.

Le radici della Comunità Mondiale si trovano nella tradizione del deserto della prima cristianità e risalgono al 4^ secolo.
Nel 1975 John Main, un monaco benedettino (1926-1982) aprì il primo centro di meditazione cristiana a Londra: il primo dei gruppi settimanali di meditazione iniziò ad incontrarsi lì.
Nel corso del seminario John Main nel 1991, condotto da Bede Griffith, i meditatori giunsero da tutto il mondo per condividere la futura direzione ed organizzazione della comunità come un “monastero senza mura”.
La chiamarono Comunità Mondiale per la Meditazione Cristiana, formata e nutrita dalla pratica di meditazione, e nata per condividere questo dono con gli altri.
Il simbolo della Comunità, i due uccelli che guardano in diverse direzioni ma riposano sul calice, è la moderna versione di un antico modo di rappresentare l’unione della dimensione contemplativa e attiva della vita.
La Comunità mondiale è ora presente in 126 paesi. I gruppi si incontrano nelle case, nelle parrocchie, nelle scuole, negli uffici, negli ospedali, nelle carceri e nelle università. Ci sono gruppi per senzatetto, per coloro che stanno uscendo da una dipendenza; una speciale enfasi della comunità è quella di condividere il dono della meditazione con i poveri e gli emarginati. Ci sono anche gruppi on line.
Poiché la meditazione è una esperienza universale, il dialogo contemplativo con le altre fedi è una priorità.
La relazione con la famiglia monastica dei benedettini è particolarmente valorizzata e una Comunità mondiale di oblati cresce all’interno della più ampia comunità di meditatori.
Recenti iniziative hanno portato ad insegnare la meditazione ai bambini e nel mondo della medicina, degli affari e della finanza.
La comunità organizza un Seminario annuale “John Main”, ritiri, seminari e Introduzioni alla Meditazione sviluppati dalla sua Scuola di Meditazione. Supporta la pratica attraverso le Meditatio newletter trimestrali, social media, invii giornalieri e settimanali, apps e una radio on line.
Al suo 20^ Anniversario la Comunità ha aperto il programma Meditatio e ha sviluppato la sua presenza nelle aree crucciali del contesto sociale, tecnologia, leadership, sanità, educazione e nella formazione di giovani meditatori per la nuova generazione di dirigenti.
Medio Media, la compagnia editoriale della Comunità, produce libri, CD e DVD.